Dalle uve dell’antico ceppo ad alberello del Primitivo, portate al giusto grado di maturazione dal sole del Salento, si ottiene questo vino. Dal colore rosso e dal sapore equilibrato e unico, può accompagnare primi piatti con sughi di carne, o secondi quali arrosti o cacciagione e formaggi stagionati.

Da servire a temperatura di 16-18 gradi.

Un vino dalla struttura importante e dal carattere deciso dal colore rosso rubino. Con il suo profumo intenso e persistente regala al palato un sapore armonico e corposo. Si può abbinare ad arrosti di carne, cacciagione e formaggi stagionati.

Da servire a temperatura di 16-18 gradi.

Da un’accurata selezione delle uve Negramaro si produce questo vino dal colore rosa intenso. Possiede un profumo fruttato e un sapore caratteristico e armonico. Si abbina bene con piatti della tradizione mediterranea.Da servire a temperatura di 16-18 gradi.

Dalle uve dell’antico ceppo ad alberello del Primitivo, portate al giusto grado di maturazione dal sole del Salento, si ottiene questo vino. Dal colore rosso e dal sapore equilibrato e unico, può accompagnare primi piatti con sughi di carne, o secondi quali arrosti o cacciagione e formaggi stagionati.

Da servire a temperatura di 16-18 gradi.

Un vino dalla struttura importante e dal carattere deciso dal colore rosso rubino. Con il suo profumo intenso e persistente regala al palato un sapore armonico e corposo. Si può abbinare ad arrosti di carne, cacciagione e formaggi stagionati.

Da servire a temperatura di 16-18 gradi.

Da un’accurata selezione delle uve Negramaro si produce questo vino dal colore rosa intenso. Possiede un profumo fruttato e un sapore caratteristico e armonico. Si abbina bene con piatti della tradizione mediterranea.Da servire a temperatura di 16-18 gradi.